E’ davvero importante il protocollo d’intesa sottoscritto tra la nostra associazione e la confederazione delle confraternite di Granada. Jesùs Muros Ortega, presidente della Reale Confederazione della Confraternite di Granada e Gigi Montenegro, presidente dell’Associazione “La veste rossa – Taranto” hanno infatti firmato un documento nel quale impegnano le due organizzazioni ad uno scambio dei risultati degli studi e delle ricerche storiche che saranno effettuate dalle due organizzazioni. Si tratta della prima volta che ciò accade, in quanto prima era stato possibile solo realizzare qualche gemellaggio, che, come sempre, lasciano il tempo che trovano, traducendosi il più delle volte con uno scambio di auguri per le festività. Questo documento, invece, supera il momento emozionale e si proietta invece, verso un importante scambio di informazioni. Ciò naturalmente vale anche per quel che rigurada la organizzazione di eventi di importanza rilevante per la promozione delle proprie tradizioni in altri amiti. infatti, non a caso, il presidente Jesùs Muros Ortega, ha già invitato a Granada per l’ottobre 2021 (la data precisa è ancora da stabilire) a parlare ed illustrare i riti della settimana santa di Taranto in occasione della riunione delle Confederazioni delle confraternite dell’Andalusia. Sarà un momento assai importante per fare in modo che la storia più antica delle trdizioni tarantine, incontri e si faccia conoscere laddove l’evento settimana santa è diventato un vento internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *